Un caffè con Angelica Amato: scrittrice

Spread the love

Angelica Amato è nata e vive a S. Maria di Castellabate in provincia di Salerno. Dopo la maturità scientifica si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Salerno.

Il suo ultimo libro è

Diario di una parentesi: l’ossessione

 

Diario di una parentesi: l'ossessione

 

Il libro narra le difficili vicende di una giovane donna che, dopo un grave incidente, vede la sua vita cadere in pezzi. La forza di volontà della protagonista è un esempio da seguire in tutte quelle circostanze in cui le cose vanno male e non sembra esserci via d’uscita, dal momento che, con immenso spirito di rivalsa, la donna riprende il suo lavoro e cerca di combattere contro la sua invalidità e tutti i problemi che da essa sono derivati, non ultimi quelli connessi al suo matrimonio. La protagonista ossessionata da questo amore finge di non vedere la realtà e tenta in tutti i modi di ricucire la sua storia d’amore ma senza ottenere nulla. Alla fine prende coscienza della realtà e decide di tornare alla vita. L’aspetta però ancora un lungo viaggio verso il raggiungimento della salute fisica che affronterà e raggiungerà grazie all’aiuto della sua famglia. Francesca Angeli è una giovane professionista con tutta la vita davanti, ma un brutto incidente le porta via il futuro che sperava di raggiungere come moglie e come avvocato. Dopo il risveglio dal coma, non può più muoversi come prima e, nonostante le lunghe terapie e le operazioni, arriva a camminare ma sempre col supporto di un bastone. Durante il suo difficile percorso Francesca è affiancata dal marito, ma ben presto Marco inizia a dare segni di insofferenza e in poco tempo il matrimonio giunge ad un punto di non ritorno. La già difficile ripresa della protagonista, tra lotte in tribunale e problemi di salute, diventa un percorso ad ostacoli, ma nonostante tutto lei non molla e continua la sua battaglia quotidiana.

 

Puoi comprarlo e votarlo qui

http://www.booksprintedizioni.it/libro/Romanzo/diario-di-una-parentesi-l-ossessione

Precedente Un caffè con Di Maio che illustra ai giornalisti stranieri la posizione del movimento 5 stelle dopo le elezioni Successivo Un caffè con Buddhino