Un caffè per capire i bitcoin

Spread the love

Creare monete è disegnare mondi, che poi prendono vita grazie alle persone che li utilizzano.

31 anni, romano, laurea in filosofia, Sebastiano si occupa di sistemi monetari non convenzionali dal 2003, quando ideò Ecoroma, la prima moneta complementare in Italia. È co-founder di Dropis, credito di baratto con cui comprare e vendere senza usare denaro, e partner in CoinCapital, il primo network italiano di consulenza su monete matematiche. Nel giugno 2013 ha partecipato al primo incontro sulle criptomonete alla Camera dei Deputati. Ha lavorato allo sviluppo di BitWallet, il “bancomat Bitcoin” italiano, e interviene regolarmente come speaker in eventi sul tema della moneta digitale in Italia e all’estero.

Precedente Un caffè con un estremista di destra Successivo Un caffè con Tatawelo